CAP

Il CAP, cos’è?

Il CAP non è una tipologia di patente vera e propria ma si tratta di un Certificato di Abilitazione Professionale che abbinato alla patente B (KB), o alla patente A (KA) consente la guida dei Taxi o delle autovetture di noleggio con conducente (NCC). Il CAP. può essere richiesto a partire dai 21 anni d’età e viene rilasciato dall’Ufficio Provinciale della Motorizzazione a seguito di un esame teorico e di una visita medica che confermi la persistenza dei requisiti psicofisici necessari al rilascio della patente di guida.

taxi patente cap

Cosa puoi guidare con il CAP

Con il Certificato Abilitazione Professionale, KA o KB è possibile guidare:

  • motocarrozzette di massa complessiva oltre 1,3 t in servizio di noleggio con conducente;
  • autovetture in servizio di piazza (taxi) o di noleggio con conducente (NCC).

Ricordiamo che il CAP di tipo B se associato ad una patente di categoria C o D in corso di validità, non va rinnovato. Se associato ad una patente di categoria B, va rinnovato con i seguenti criteri:

  • dopo cinque anni dal suo conseguimento, se la patente di guida è ancora in corso di validità;
  • alla scadenza della patente di guida se quest’ultima scade prima che siano trascorsi cinque anni dal conseguimento del CAP B.
Contattaci per maggiori informazioni

L’esame per il CAP

L’esame per il conseguimento della patente CAP, (KA o KB) prevede il superamento di un quiz. Successivamente al conseguimento del CAP B è possibile fare l’iscrizione al ruolo per poter esercitare. L’esame orale, sia del KA che del KB, verte su:

  • Conoscenza della struttura di un veicolo e delle sue parti principali.
  • Conoscenze generali in materia di trasporti e di amministrazione.

Ricordiamo inoltre, che per il CAP vige il principio del contenimento; il KB contiene il KA, ovvero chi ha conseguito il KB può guidare anche i veicoli KA.